Geolocalizzare post organici su Facebook

By | novembre 19th, 2016|Blog, social media|

Facebook è in continuo aggiornamento. Tra le tante opzioni di targeting, oltre a geolocalizzare i post sponsorizzati, è presente anche la possibilità di farlo anche con i post organici. Vediamo come farlo Tra le impostazioni della nostra pagina, compare la voce "Pubblico della sezione notizie e visibilità dei post"; per attivare la geolocalizzazione clicchiamo su "modifica" [...]

Social media marketing: una passione, una professione

By | settembre 20th, 2016|Blog, social media|

Social media manager, social media marketing, social media specialist; social che? Ah si social coso, quello che lavora su Facebook. Quante volte ci sentiamo dire cose di questo tipo. Ma cos'è il social media marketing? Ve lo spiego a parole mie, nel modo più semplice che posso. Innanzitutto vi propongo un pò di dati, che non [...]

I social media sono il customer service del presente

By | settembre 18th, 2016|Blog, crisis management e reputation, social media|

Il customer service è il modo per aumentare la soddisfazione del cliente e aumentare la percezione positiva della propria azienda. La piena consapevolezza da parte dell’impresa su cause, motivazioni, strumenti e modalità secondo cui può avvenire una crisi, non basta: un importante tassello necessario in queste situazioni è la comprensione e l’attivazione delle strategie utili [...]

Differenziarsi, fidelizzare, convertire; come farlo?

By | settembre 12th, 2016|Blog, social media|

Ho citato nel titolo delle azioni molto importanti quando si parla in ambito commerciale. Perchè è necessario differenziarsi, fidelizzare i propri clienti per poi riuscire ad incrementarli, quindi convertire i fan in tuoi clienti? Differenziarsi Facciamo un esempio. Sei titolare di un bar? Perchè un cliente dovrebbe venire da te piuttosto che andare all'altro bar a [...]

I 2 modi in cui i social media amplificano la crisi

By | settembre 1st, 2016|Blog, crisis management e reputation, social media|

I social media hanno senza dubbio rivoluzionato il rapporto delle aziende con i consumatori: più veloce, più diretto, più rischioso. Il consumatore si ritrova ad avere un potere che non ha mai avuto prima e diventa visibile più che mai con i social. Gli strumenti che un cliente insoddisfatto utilizza sono molteplici: dai blog ai [...]

L’azienda Eredi Corazza accusata di anti femminismo

By | agosto 5th, 2016|Blog, Case histories, crisis management e reputation, social media|

Eredi Corazza.it negli ultimi giorni è stata accusata di antifemminismo, di celebrazione della violenza sulle donne, ignoranza, violenza; questi epiteti sono solo alcuni di migliaia di accuse e offese ricevute dall’azienda nella sua Facebook page. […]

Toffler e la teoria del “prosumer”: previsione del social media marketing

By | agosto 3rd, 2016|Blog, crisis management e reputation, social media|

  Con l’avvento dei social media si è realizzato ciò che fin dagli anni ‘80 del secolo scorso una buona parte delle imprese andava cercando, ovvero poter disporre di un modo per riavvicinarsi al cliente. Alvin Toffler ha anticipato questa situazione già tanti anni fa. Con l’avvento della produzione di massa si è andato infatti [...]

Aspettative dei consumatori nei social network

By | luglio 30th, 2016|Blog, crisis management e reputation, social media|

Le aspettative dei consumatori nei social network spesso non sono soddisfatte dalle aziende. Cosa si aspetta un consumatore in quanto utente, da un’impresa nei social media? Hubspot ha condotto una ricerca in tal senso, […]

L’attacco dei consumatori: perchè e quando avviene?

By | luglio 30th, 2016|Blog, crisis management e reputation, social media|

Ogni consumatore quando attacca un’impresa pubblicamente, lo fa perché si sente trattato ingiustamente o perché l’azienda ha fatto qualcosa che lo ha offeso. Vi sono specifiche motivazioni per cui avviene un attacco dei consumatori. I social media sono ormai centrali quando si parla di “reputation” dell’azienda, gli utenti attaccano e agire nel miglior modo possibile può aiutare notevolmente a sedare una crisi nei social. Ma perchè avviene un attacco dei consumatori a un brand in queste piattaforme? […]

Prevedibilità della crisi: quali fattori incidono?

By | luglio 30th, 2016|Blog, crisis management e reputation|

Quando si parla di prevedibilità della crisi, ci si riferisce al grado di percettibilità dell’avvento di un fatto traumatico per l’azienda, una variabile che è legata dalla natura della stessa impresa. Possiamo riscontrare diversi stadi di prevedibilità della crisi: un terremoto o una calamità naturale non si può prevedere, mentre è possibile limitare i rischi […]